Cosa fa

Vivere la scuola in “tutti i sensi”

La scuola dell’infanzia di Ghevio è un luogo privilegiato in quanto ambiente ottimale per vivere esperienze scolastiche con tutti i sensi.

La posizione dell’edificio è  luminosa, tranquilla immersa nel verde di un ampio giardino in cui giocare e sporcarsi  e vi si accede da due deliziose stradine pedonali .

Gli spazi interni sono ben strutturati con pavimenti in legno e ampie vetrate.

La cucina interna completa la vision di una scuola che crea conoscenza e competenza dall’esperienza del vivere quotidiano.

La routine giornaliera è fatta di rituali e gesti condivisi ,come le norme che la regolano,  e permette ai piccoli alunni di elaborare il proprio pensiero partendo dall’azione stessa.

Le attività proposte prendono vita da una mappa generatrice di esperienze ,progettata nel team, modulabile e plasmabile a seconda degli interessi e bisogni dei bambini che si definiscono strada facendo. La programmazione degli interventi è quindi personalizzata ed elastica in base al gruppi e al singolo.

L’organizzazione degli spazi stessi è flessibile e si adatta alle esigenze espressive dei bambini.

Le aule sono ordinate in corner tematici ricchi di materiali strutturati e non ed i bambini vi accedono in piccoli gruppi o individualmente, durante le attività libere, seguendo delle modalità condivise che consentono la gestione autonoma dell’attività. Il ruolo dell’insegnante diviene quello di regista che supervisiona senza intervenire nella progettazione personale del bambino che costruisce così la propria conoscenza/competenza.

Le attività condotte dall’insegnante invece partono da “proposte” fatte ai bambini che elaborano soluzioni e idee mentre l’insegnante osserva moderando il gruppo e riprendendo poi gli elementi della ricerca per svilupparli e organizzarli in lavori di reale interesse per i bambini.

Vivere la scuola con i sensi significa agire con le azioni e i sensi sulla realtà per elaborare significati e strutturarli in schemi e concetti, la scuola di Ghevio vuol essere un luogo di relazioni dinamiche e affettive che attraverso un approccio corporeo crea l’opportunità di vivere l’apprendimento in maniera piena e globale.

La scuola è attiva sul territorio e collabora con la biblioteca di Meina. Il progetto nati per leggere procede da qualche anno e durante l’anno scolastico i bambini possono assistere a spettacoli teatrali gratuiti e partecipare a letture animate sia a scuola che in biblioteca .Con la polizia municipale ogni anno avvia  un progetto di sensibilizzazione alla sicurezza stradale indicato sia per i bimbi di 5 anni che per i più piccoli. Il gruppo terza età di Ghevio propone in occasione del natale e del carnevale momenti di festa dedicati ai nostri bimbi. L’associazione amici di Ghevio da sempre sensibile alle necessità della scuola è  disponibile e interessa le famiglie dei bambini in vari eventi. Con frequenza assidua la scuola programma uscite sul territorio che coinvolgono anche famiglie del paese di Ghevio e le attività commerciali.

DISTRETTI E CURRICOLO: Il vero nucleo del PTOF è la costruzione del Curricolo Verticale di istituto. Funzionale a tale obiettivo è l’articolazione dell’Istituto in tre distretti territoriali: Invorio, Lesa, Meina. Fanno capo al distretto di Meina: SI di Ghevio, SI di Meina, SI di Pisano, SI di Nebbiuno, SP di Meina, SP di Pisano, SP di Nebbiuno e SSPG di Meina. Il curricolo si compone di attività interdisciplinari e di scelte di ordine metodologico, valutativo, organizzativo e di contenuto, che hanno lo scopo di sviluppare competenze di cittadinanza e disciplinari, previste al termine del primo ciclo di istruzione.

DIDATTICA INNOVATIVA E PER COMPETENZE: Nella realizzazione del curricolo verticale ogni comunità educante promuove una didatticainnovativa e laboratoriale con l’obiettivo di giungere all’acquisizione da parte dell’alunno di competenze, conoscenze, abilità ed atteggiamenti autonomi e responsabili.

APERTURA AL TERRITORIO: I tre distretti nella progettazione delle attività curano i legami col territorio, promuovendo iniziative sinergiche.

FORMAZIONE: Particolare spazio è dato alle attività di formazione proposte sia ai docenti sia ai genitori, in ambito di osservazione dell’alunno nel contesto educativo, gestione del team di lavoro e comunicazione scuola-famiglia.

 

 

 

Servizi

Servizi di cui la struttura è responsabile

Organizzazione e contatti

Dipende da
Contatti
  • Telefono: 0322 218497
  • Email: infanzia.ghevio@icvergante.edu.it

Sede

  • indirizzo

    Piazza Pierino Manni, 9 - 28046 Ghevio (NO)

  • CAP

    28046